O Fortuna, velut luna statu variabilis, semper crescis aut decrescis

I Carmina Burana sono testi poetici vecchi di mille anni. Erano prese per il culo nei confronti della chiesa, erano scritti bagnati di spirito goliardico, erano bacchici e blasfemi. Ed erano musicati. C’è sempre stato un grande interesse attorno a queste composizioni, soprattutto perché sono tra le prime testimonianze della presenza di un malcontento insito nella chiesa: a scrivere questi testi erano stati i clerici vagantes, monaci studiosi nomadi che nel medioevo peregrinavano da monastero in monastero lasciando qua e là importanti produzioni artistiche, che potevano essere appunto carmi del genere o copie di testi latini o miniature. Già allora, quindi, c’era gente che storceva il naso di fronte alla mondanizzazione della chiesa. Cosa si dovrebbe dire oggi?
A parte questo, la musica che oggi tutti conosciamo non è l’originale: Carl Orff, un compositore tedesco, la riscrisse completamente per coro, orchestra e tre solisti nel 1937. Ed è quell’epica maestosità che oggi tutti conosciamo nell’apertura dei Carmina, in O Fortuna, velut luna statu variabilis, semper crescis aut decrescis… vi posto testo e traduzione, magari c’è qualche curioso che gli vuole dare un’occhiata!

(O Fortuna, apertura dei Carmina Burana)

Testo Originale 

O Fortuna, velut Luna statu variabilis, semper crescis aut decrescis; vita detestabilis nunc obdurat et nunc curat ludo mentis aciem,egestatem potestatem dissolvit ut glaciem.
Sors immanis et inanis rota tu volubilis status malus vana salus semper dissolubilis, obumbrata et velata mihi quoque niteris; nunc per ludum dorsum nudum fero tui sceleris.
Sors salutis et virtutis mihi nunc contraria est affectus et defectus semper in angaria.
Hac in hora sine mora cordum pulsum tangite; quod per sortem sternit fortem mecum omnes plangite!

Traduzione 

O Fortuna, cangi di forma come la luna, sempre cresci o cali; l’odiosa vita ora abbatte ora conforta a turno le brame della mente, dissolve come ghiaccio miseria e potenza.
Sorte possente e vana, cangiante ruota, maligna natura, vuota prosperità che sempre si dissolve, ombrosa e velata sovrasti me pure; ora al gioco del tuo capriccio io offro la schiena nuda.
Le sorti di salute e di successo ora mi sono avverse, tormenti e privazioni sempre mi tormentano.
In quest’ora senza indugio risuonino le vostre corde; come me piangete tutti: a caso ella abbatte il forte!

P.S.
Scusatemi per il video, è quello di migliore qualità che ho trovato… almeno si capiscono le parole.

Charlie Brown 666

About these ads

~ di Charlie Brown 666 su luglio 4, 2007.

33 Risposte to “O Fortuna, velut luna statu variabilis, semper crescis aut decrescis”

  1. Ecco la curiosa! :)
    Stavo proprio cercando il testo di O Fortuna… Grazie!
    Ottimo articolo e ottimo sito, compliments! :)

  2. grazie a te… continua a seguirci :)

  3. Il verso finale corretto è:

    Hac in hora sine mora corde pulsum tangite

    e la traduzione è:

    In quest’ora senza indugio battano i vostri cuori

  4. E’ da brividi questo componimento rivisto da Carl Orff! Oggi sono riuscito a risentirlo dopo tanto tempo che lo cercavo: ho avuto pelle d’oca e lacrime! A questo indirizzo il mio video preferito del “O Fortuna” http://it.youtube.com/watch?v=nqw3KWb9bH4 inoltre su Wikipedia (www.wikipedia.it) vi sono tantissime informazioni storiche con tanto di testi e traduzioni di tutto l’opera. ciao

  5. Eh io ho la versione di Carl Orff e mi chiedevo proprio cosa dicessero i Carmina Burana! Tra l’altro non sapevo bene di che cosa si trattasse! E così sono i primi segni di insofferenza nei confronti della Chiesa..mhmhmhmh! I: D

    Linkerò questa pagina al mio blog

  6. grazie a raul per la correzione, a marhault per le ulteriori fonti, a roke per il link ;)

  7. semplicente geniale tutta l’ opera..il testo ..la musica..il senso… grazie cmq x la traduzione e il video… =D

  8. ma prego :)

  9. Ke cagata e io devo portarla pure per latino!

  10. Anzi è bellissimo
    Forse è brutto portarlo come compito a squola xD

  11. magari hai la fortuna di avere un docente che cerca di farvi piacere una materia dai più odiata, invece di provare ad infilarvela in testa a forza di debiti… questo è saper indorare la pillola: un po’ come far leggere certi racconti del decameron ;)

  12. Salve

    vorrei fare una piccola precisazione…

    La traduzione della frase: Hac in ora sine mora corde pulsum tangite

    ha precisamente una traduzione del genere:

    In quest’ora addirittura commuovete l’emozione con il cuore

    Grazie dell’attenzione ;)

  13. é una canzone a dir poco magnifica!!
    però il video non riesco più a visualizzarlo!!! ç___ç

  14. qst canzone è veramente molto bella, ma io nn porrei l’accento sulla sua nascita e avversione alla chiesa.A me piace semplicemente per quella sensazione di “imponente grandiosità” ke ti fa sentire……

  15. grazie! ero curiosa anch’io e quello che hai scritto è stato utile:)
    *<|:)
    eli

  16. io ascolto questa canzone da quando ero pikkola…l’ho trovata per caso in un cd di musica classika e me ne sono innamorata!!! ma solo ora riesco a comprendere il suo significato!!Vi ringrazio!!!:-)

  17. meravigliosa…meraviglioso latino……meraviglioso il componimento musicale…grazie!!!!!

  18. troppo scchifoso

  19. salve volevo sapere una cosa, questo pezzo lo adoro all’inverosimile e finalmente riesco a capire cosa significhi e di cosa si trattasse storicamente parlando, però dopo il pezzo finale che dice: Hac in hora sine mora corde pulsum tangite quod per sortem sternit fortem mecum omnes plangite; continua con altre strofe che non sono stato capace di trovare, potete dirmi come mai viene “segnalato” solamente questa prima parte?
    e se qualcuno fosse in possesso di questa seconda parte, puo postarla?
    grazie mille per il lavoro svolto e per il vostro aiuto

  20. maravillosa, gracias por la traduccion!

  21. Salve a tutti.
    Io ho una versione di o fortuna che continua dopo la fine del testo riportato qui e non so come trovare gli altri versi…qualcuno ha qualche idea.
    Grazie.

  22. Ciao a tutti!!!
    Spiluccando in rete ho trovato il testo del secondo brano del Prologo di quest’opera, che si chiama “Fortuna Plango Vulnera”. Riporto il testo in latino, ma ahimè non avendolo mai studiato non so darvi la traduzione, spero di far comunqe felice chi ha richiesto questa parte di testo!!

    “Fortune plango vulnera
    Stillantibus ocellis
    Quod sua michi munera
    Subtrahit rebellis.
    Verum est, quod legitur,
    Fronte capillata,
    Sed plerumque sequitur
    Occasio calvata.
    In Fortune solio
    Sederam elatus,
    Prosperitatis vario
    Flore coronatus;
    Quicquid enim florui
    Felix et beatus,
    Nunc a summo corrui
    Gloria privatus.
    Fortune rota volvitur:
    Descendo minoratus;
    Alter in altum tollitur;
    Nimis exaltatus
    Rex sedet in vertice
    Caveat ruinam!
    Nam sub axe legimus
    Hecubam reginam.”

    Ciao!!!

  23. mazza che schifo

  24. io questa canzone la canto con la scuola e quando la canto mi scateno

  25. WABIWABIWABI

  26. la canto

  27. L’abbiamo fatto oggi a scuola e cercavo proprio questo testo. Grazie!!

  28. I specifically really wish I could press automobiles like I
    have very. Utilizing the age atmosphere it the book’s getting progressively harder to essentially form it inside and outside through play toys. I remember when I was a younger kid and can bypass appreciate the satisfaction oxygen blowing through my lie and all sorts of I has to follow got bankroll down your window. But that’s in that case your is here, I am just an older man over the chronilogical age of 50 sufficient reason for my thighs commencing to
    reveal our just less brilliant riding a computerized model
    since it were to engage a beneficial help another. I be Aware Of technology is
    now offering gotten unreasonably out of control which is especially beginning raise and may
    be able to make it which allows may perhaps be no real who could adjust anywhere approximate to that fast as an individual who generating a wholly robotic traveling switch.

    I will be aware that in formal one and also mascara use automatics well.

    I iM not to imply it is not interesting, it’s challenging ignore the fun weight deal by push on the bicycle and believing the speeding pluck yourself to your couch. Or the moment you would hit a turn and have been those 3g turns and to grind to a halt location while hoping to authorize the other guy. Oh those times when I use to race, I comprehend I can nevertheless provide a many things but with exceptional contentment appear cool loss.
    Back when I was newer we failed to attain all those things men get tonight and once you might descend it’ll injury over easier going with likely to confess.
    This give you women wondering why they would were racing.
    Actually it absolutely was safer to ride for folks
    or should aim to ship work than experienced to competition.
    Racing has not already been a mammoth revenue maker as for the players till newly.

    Others stage that contains controlled me when I provide started
    elder would be that my response time nowhere near exactly wont to be.
    It certainly does generate person not require to fulfill lots of things after having that manifest
    nevertheless its what you notice medication getting on in great antiques and longing
    for visitors take note.
    Maybe someday I can start paying some games, I uncovered a few sites that where unique playing some suv racing exercises even so really is
    not every I believed it may be. Possibly I needs in order to
    get an Xbox or maybe a Nintendo and check out their race games; I don’t that s simply not equally pushing buttons in stead of noticing it hit you under the tackle.
    Exactly what you going to do? You merely live previously and can additionally take advantage of it simply prove safe though I can advise you there’s not extreme well-being specially when You will get over ABSOLUTELY
    miles in one day or in a while.

  29. Hello! This post couldn’t be written any better! Reading this post reminds me of my good old room mate! He always kept talking about this. I will forward this article to him. Fairly certain he will have a good read. Thanks for sharing!

  30. Today, I went to the beach front with my children.
    I found a sea shell and gave it to my 4 year old daughter and said “You can hear the ocean if you put this to your ear.” She put the shell
    to her ear and screamed. There was a hermit crab inside and it pinched her ear.
    She never wants to go back! LoL I know this is entirely off topic but I had to tell someone!

  31. Thank you for some other great article. Where else
    may anyone get that kind of information in such a
    perfect manner of writing? I’ve a presentation next week, and I’m on the look for such info.

  32. I was curious if you ever considered changing the structure of your blog?

    Its very well written; I love what youve got to say. But maybe you could a little more in the way of content
    so people could connect with it better. Youve got an awful lot
    of text for only having one or two pictures. Maybe you
    could space it out better?

  33. Whats up are using WordPress for your blog platform?
    I’m new to the blog world but I’m trying to get started and
    set up my own. Do you require any html coding expertise
    to make your own blog? Any help would be really appreciated!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: