Mai dire Gialappa’s

Un programma epico, che ha fatto storia nella tv italiana: ricco di sorprese e di divertenti sketch.

La fantasmagorica combriccola delle tre voci fuori campo è un mito: la Gialappa’s band. Ora è chiaro che stiamo parlando di Mai Dire Martedì. Un programma assurdo, bello e divertentissimo.

Partiamo dal conduttore. Il Mago Forrest (alias Michele Foresta), che conduce i le serate dei tre fuori campo dal 2001, è il presentatore più longevo del programma. La serie comincia verso la fine degli anni 80′, precisamente nel 1989, con la serie Mai dire Banzai. Un programma che riscosse tanto successo. Si trattava di una sorta di Giochi senza Frontiere del Sol Levante, riproposti in Italia con i commenti sarcastici della Gialappa’s.

Dismessa la saga orientale, i tre ritornano in Tv con Mai dire Gol, con la quale il trio fa il botto. Il programma, in onda di domenica, tra comici (non dimentichiamo che è stato il trampolino per Aldo, Giovanni e Giacomo e per la Litizzetto)  e prese in giro si imponeva come anti-90′ Minuto, soprattutto in occasione di Italia ’90, i Mondiali di calcio che, nel 1990, furono ospitati nella nostra nazione, per l’appunto.  Nel corso degli anni alla conduzione del programma “transiteranno” personaggi che diventeranno famosi (o che lo erano di già) come Simona Ventura, Claudio Lippi, Raul Cremona, Antonio Albanese, Daniele Luttazzi, Claudio Bisio, Paola Cortellesi, Gioele Dix, Fabio De Luigi, Francesco Paolantoni, Bebo Storti, Ugo Dighero, Maurizio Crozza, Neri Marcorè, Luca e Paolo e tanti altri, il tutto con l’onnipresente colonna sonora di Elio e le Storie Tese.

Dopo Mai dire Gol, nel 2001 parte Mai dire Grande Fratello. questa volta però racchiude, non solo, il grande fratello, ma anche tutti gli altri reality che in quel periodo cominciavano a muovere i loro passi, Una sorta di monito, teso a ricordare come la Gialappa’s aveva già da tempo profetizzato l’avvento della tv-spazzatura. Mai dire Domenica viene spesso trasmesso in coppia all’edizione domenicale del programma di attualità/giornalismo d’assalto Le Iene, che per i toni ironici e spesso “cattivi” utilizzati ricorda molto i programmi delle tre voci. Questo gemellaggio porta un po’ alla volta ad un’identificazione univoca dei due programmi che darà vita, sempre nel 2004, a Mai dire Iene, in cui il trio commenta i servizi delle Iene.

 In contemporanea a questo, visto il proliferarsi dei reality, arriva Mai dire Grande Fratello & Figli. Nel  2006 sono andati in onda in terza serata su Italia 1 con Mai dire Reality. Per il 2007 la Gialappa’s ritorna il 23 Gennaio per 10 puntate con il nuovo programma Mai dire Martedì dove ritroviamo, dopo due anni di assenza, anche Fabio de Luigi. Previsto sempre per la seconda serata il lunedì Mai dire Grande Fratello. A cavallo tra febbraio e marzo 2007 è andata in onda in radio un’altra edizione di Rai dire Sanremo segnata da episodi indelebili come la svolta rock di Mango. Nell’ autunno 2007 ritornano, sempre su Italia 1, con Mai dire Candid, commentando alcune candid camera realizzate dallo staff delle Iene. Nel 2008 una nuova edizione di Mai dire Grande Fratello e, dalla primavera, una nuova edizione di Mai dire Martedì. È un programma molto simpatico, divertente e saporito. A me piace moltissimo. La Gialappa il famoso il trio composto da Marco Santin (Milano, 11 febbraio 1962), Carlo Taranto (Milano, 16 dicembre 1961) e Giorgio Gherarducci (Milano, 1 novembre 1963) è unico nel suo genere, hanno saputo generare un nuovo modo di fare televisione. Semplicemente geniali. Mai dire Martedì va in onda, come sempre, su Italia1 ogni martedì alle 22,10.

The Real Dreamer

Advertisements

~ di the Marius su maggio 8, 2008.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: