Gli spot della nostra infanzia

Quand’ero piccolo, ma proprio piccolo, tanto che leggere dentro i ballon mi risultava difficile, mi attaccavo alla TV ed osservavo i miei eroi del tubo catodico. Oltre alle avventure dell’Uomo Ragno, i telefilm di Batman i cartoon americani, i primi programmi per bambini e gli anime che all’epoca entravano in Italia (di cui vi ho già parlato qui) ciò che mi gustavo gli spot pubblicitari. Vi sembrerà stupido, ma non credo di esser stato l’unico bambino al quale piacevano le pubblicità. Con mio fratello, durante le interruzioni tra un programma e l’altro, si giocava a chi riconosceva per primo lo spot e nominando in tempo il prodotto si guadagnava 1 punto. Allora, come oggi più o meno, ogni spot durava circa trenta secondi ed era inserito in una “strip” di cinque minuti. Ciò significa che ad ogni momendo dei “consigli per gli acquisti” venivano mandati in onda circa dieci spot e chi ne indovinava la maggior parte, ovviamente, era il vincitore di quel gioco che ci veniva riproposto ogni mezz’ora circa.

Ricordo con affetto alcuni spot i cui jingle mi risuonano in testa ancora oggi. Sono un fottuto nostalgico, come direbbe Caparezza. e mi va di condividere con voi, grandi e piccini, quei momenti che hanno segnato la mia infanzia e forse anche la vostra…

Zucchetti: Non vi sembra Antonio Banderas, quell’idraulico?

 

Tabù: Prima versione, prima che le “bianche” prendessero il sopravvento…

 

Crystal Ball: Ero l’incubo di mamma e nonna con questo aggeggio malefico! (Attaccava, eccome se attaccava…)

 

Dado Knorr: Babbo, guarda: un pollo!

 

Bistefani: ricordare la prima versione è un’impresa titanica.

 

Egoiste: Quanti di voi non l’hanno provato almeno una volta con gli infissi di casa?

 

Barilla: Credo sia il primo spot strappalacrime dell’azienda…

 

Cinghiale: Assoluamente mitica e indimenticabile, ma… Perchè il vigile ha con sè un pennello?!?
the Marius,
la grande marca!
Annunci

~ di the Marius su marzo 13, 2008.

14 Risposte to “Gli spot della nostra infanzia”

  1. Lo spot del cinghiale è da sempre il mio preferito. Però devo dire di alto livello anke”Il dado ke sa fare il Dado”

  2. Ricordo vagamente quello di Zucchetti, della Crystal Ball, del pennello Cinghiale e delle Tabù… quanti ricordi…

  3. quello del cinghiale è meraviglioso (anche perchè l’hanno usato per almeno quindici anni dopo averlo fatto 😆 ), ma ricordo molto anche quello della coppa del nonno, nonchè quello di non mi ricordo cosa con una bonazza (mi pare ricordare monica bellucci) e un cristiano che dava una capata ad un polipo appena pescato (proprio così, senza scuorno)… e poi quello del martini con charlize theron

    fra le altre cose, ricordavo anche un altro spot della moschino che era qualcosa di osceno… ed uno, sempre egoiste, che ci stava una che alluccava “EGOISTE! EGOISTE!” che quasi metteva paura!

    e, per andare più indietro, la madre della mia ragazza una volta mi sentì al telefono (non so in che modo, fra l’altro 😕 ) e disse (ESAGERANDO TANTO!) che parlo come… questa!

  4. Ah, magari l’avessero detto a me, che ho la voce come la Linea…!
    https://pippamentis.wordpress.com/2007/05/29/277/

  5. Ah, le tabu…
    Manca la reclame di Paulista “il caffe è già sul gaz, venga a prenderne una taz”.

    E vorrei ricordare la reclame di FAAC, quella col leone e la testarossa che passa, che ci hanno fatto veramente ventanni. con la stessa, tanto che quando la passvano gli ultimi tempi si vedeva la differenza di colore con gli altri spot! 🙂

  6. Ehm… Ma quello è Carosello, un po’ troppo per i miei quasi 25 anni!!!

  7. Ehi! Calma! guarda che quello NON È Carosello! carosello è un pò troppo anche per i miei 33! 🙂

  8. 😀
    Ma non dicevi lo spot di Carmencita?

  9. Oh mio DIOOOO, Crystal Ball…. quanti ricordi!

  10. io nn l’ho mai comprata… meglio il das e le tempere, per inguacchiare! :mrgreen:

  11. Il Crystall ball era altro rispetto al das!

  12. ma col das inguacchiavi lo stesso e pariavi di più!

  13. Ma col das poi avevi le mani come la cosa dei fantastici quattro!

  14. ma ceeerto quale vigile non và in giro con un pennello?:-D io le Crystall ball le odiavo perchè si schiattavano sempre e ne rimaneva solo quella mappazza informe e azzeccosa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: