KMess, MSN per KDE

Kubuntisti e KDEisti tutti, desiderate un client MSN nativo per KDE e siete stanchi di Kopete? Ci viene incontro KMess!
KMess è indirizzato a chi usa KDE come Desktop Environment e vuole utilizzare esclusivamente il protocollo MSN. Forse non esiste un client per GNU/Linux più completo di aMSN, ma il fatto che sia stato scritto usando le librerie GTK e che sia basato sulla portabilità lo rende molto meno leggero e molto meno “eyecandy“, soprattutto se eseguito su KDE. KMess non raggiunge ancora i livelli di aMSN, ma con l’ultima versione stabile 1.5 ha finalmente un supporto ottimale e robusto al protocollo di trasferimento file e al protocollo Messenger in generale, può visualizzare gli avatar nella lista contatti, gestisce le emoticon e le animoticon in modo intelligente, si integra perfettamente con Amarok e i popup e le notifiche audio sono perfettamente integrate con KDE, così come tutto il programma.
Con KMess 1.5 è anche finalmente possibile lasciare messaggi non in linea, raggruppare le finestre di chat in schede ed avere notifiche sulle mail in tempo reale. Mi sembra anche scontato dirvi che KMess è completamente personalizzabile, anche se non possiede ancora un supporto per le skin. In futuro, sarà disponibile anche il supporto al microfono e alla webcam.
  • Installazione della versione 1.5 finale (stabile)
1. Scaricate il pacchetto di installazione e salvatelo dove più preferite;
2. Recatevi nel percorso dove avete salvato il file e cliccate su di esso con il pulsante destro, poi cliccate su Proprietà;
3. Individuate la casella “Eseguibile” ed aggiungete un segno di spunta. Poi, premete OK;
4. Cliccate due volte sul pacchetto e seguite le istruzioni a schermo;
5. Potete eseguire KMess andando nel menu K sotto l’elenco Internet, oppure digitare kmess da Konsole.
  • Installazione della versione in sviluppo (SVN)

Ve lo assicuro: KMess è davvero un progetto da seguire; dovreste essere semplicemente iscritti alla KMess-commits mailing list per verificare quanto impegno e quanta passione ci mettono gli sviluppatori ogni giorno per far crescere e migliorare questo piccolo e promettente software. Lo sapete, è una caratteristica di chi ama la filosofia Open Source alla follia! Vi spiego come fare ad ottenere tramite svn sempre l’ultima revisione di KMess.

1. Dovete possedere i pacchetti subversion, automake e autoconf; su Kubuntu date questo comando:

sudo apt-get install subversion automake autoconf

2. Prelevate KMess dal repository SVN con questo comando che creerà una cartella “kmess” nella vostra home (o dovunque abbiate scelto di eseguirlo):

svn checkout http://kmess.svn.sourceforge.net/svnroot/kmess/trunk/kmess/

3. Entrate nella cartella appena creata con questo comando:

cd kmess

4. Cominciate la compilazione:

make -f Makefile.dist
./configure
make
sudo make install
make clean

5. A questo punto kmess è correttamente installato e potete eseguirlo da Menu K/Internet oppure digitando kmess da Konsole. Per aggiornare la revisione basta far precedere ai comandi del punto 4 il comando svn up, in modo che sia:

svn up
make -f Makefile.dist
./configure
make
sudo make install
make clean

Come al solito, lasciatemi un commento se qualcosa non vi quadra e cercherò di fare il possibile per aiutarvi. Ecco, intanto, come appare KMess aggiornato all’ultima revisione! Enjoy!

Thunder Teaser
Annunci

~ di Montblanc su gennaio 12, 2008.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: