E per venti minuti fu di nuovo magia

A parte tutti i vari risultati raggiunti dal punto di vista della beneficenza, la grandiosità di questi grandiosissimi eventi live sta anche nell’aver fatto miracoli, ricomponendo, anche solo per poco tempo, conflitti che lì per lì potevano sembrare insanabili e decisioni che sembravano impossibili da rigirare, passi che non volevano essere ricalpestati all’indietro. Torniamo all’85, al LiveAid, per rivedere i Led Zeppelin dal vivo (alla batteria, al posto del defunto John Bonham, c’era Phil Collins), o i Black Sabbath con Ozzy prima della reunion degli anni ’90, prima delle papponaggini vari modello Ozzfest della moglie del madman.

Se poi vogliamo andare un po’ più avanti con gli anni, ad esempio nel 2005, ad esempio ai tempi del Live8… bè, allora l’esibizione che fu aspettata per più tempo fu quella dei Pink Floyd, che si esibivano dal vivo con la formazione originale da 25 anni, che non si esibivano come Pink Floyd da 11 anni. Ricordo ancora quei momenti, ricordo le prime note di Breathe e mi ricordo seduto a gambe incrociate davanti al televisore. Ricordo la mano tremante di Roger Waters, le immancabili spallucce ritmate di Nick Mason, lo sguardo concentrato di Rick Wright, e l’assolo di David Gilmore in Comfortably Numb

Senza Parole. Solo Lacrime&Commozione.

(Pink Floyd, Comfortably Numb, Live8, 2Luglio2005)

Charlie Brown 666

Annunci

~ di Charlie Brown 666 su giugno 7, 2007.

8 Risposte to “E per venti minuti fu di nuovo magia”

  1. Per riunirsi loro, dopo tutti i casini che ci sono stati…

  2. ringraziamo san bob geldof 😛

  3. SANTO SUBITO! 🙂

  4. A proposito di concerti, se riesci a scovare questo video il “santo subito” parte pure per te; c’è stato un concerto a knebworth, nel 1990, uno di quelli “all stars”, (questo: http://www.amazon.com/Live-Knebworth-Parts-Elton-John/dp/B00006LPCX ).
    Nel DVD non mi pare ci sia, ma nelle cassette audio c’è una versione di Liar’s Dance di Plant da panico. Se riesci a scovarla io…io ti.. ti.. vabbé, un premio si trova! 😉

  5. a knebworth fanno un sacco di concerti fighi… c’entra un sacco di gente lì dentro 😉 sono un po’ in croce causa periodo esami, ma oggi pomeriggio vedo di fare una ricerchina e vedere che ne esce… 🙂

  6. Tranquillo, il dovere prima di tutto, poi se t’avanza un po’ di tempo , beh puoi anche studiare un pochino per l’esame. 😀 😀 😀 😀 😀

  7. maronn.no non me lo posso vedere.me mett a piangere.

  8. Bell ‘e papà!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: