Under The Blind

Io adoro i Porcupine Tree.
Inizio spiazzante, vero?
Però è vero. Sono rimasto davvero scioccato la prima volta che li ho ascoltati, sono un gruppo fantastico, come ce ne sono pochi oggi – sicuramente il mio gruppo preferito di questa strana corrente prog di fine millennio. Ho avuto modo di guardare qualche estratto dal loro DVD Arriving Somewhere, e sì, anche dal vivo sono straordinari. Girano abbastanza palesemente attorno alla figura del frontman Steven Wilson, quarantenne inglese dal look da lord. Steven è anche un produttore molto apprezzato: se li ho conosciuti, qualche anno fa, è stato infatti per la sua collaborazione con gli Opeth, per cui ha prodotto Blackwater Park nel 2001, e Deliverance e Damnation nel 2003.
Il video che vi posto è un estratto dal sopraccitato DVD, l’ultima canzone del concerto filmato, uno dei loro cavalli di battaglia, la mia preferita della loro produzione: Trains è davvero una perla. E non lo dico soltanto per il mio rapporto tutto particolare coi treni. 🙂


(Porcupine Tree, Trains, dal DVD Arriving Somewhere)

Charlie Brown 666

Annunci

~ di Charlie Brown 666 su maggio 28, 2007.

2 Risposte to “Under The Blind”

  1. Adoro i Porcupine tree!

  2. […] e Damnation. Proprio questi tre album videro dietro la consolle Steven Wilson, leader dei Porcupine Tree oltre che apprezzatissimo produttore. E proprio Steven Wilson scrisse il testo della canzone che vi […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: