Giocare su Ubuntu? Perché no?

PENSAVATE FOSSE IMPOSSIBILE?

 

Possedete dei giochi nativi per Windows e pensate che non riuscireste mai e poi mai a farli partire sulla vostra distribuzione preferita? SBAGLIATE! Esiste un software commerciale chiamato Cedega, evoluzione di WineX, che ormai giunto alla versione 6 riesce ad “emulare” anche i giochi più nuovi al meglio della compatibilità e velocità. Dato che si tratta molto più di un “traduttore” che di un emulatore, non è raro che capitino casi come questi:

 

 

Cedega è semplicissimo da usare, e per essere un software commerciale costa anche molto poco.

E per quanto riguarda giochi nativi per GNU/Linux? Esiste un sito chiamato Ubuntu Games che raccoglie una collezione dei migliori giochi ed emulatori per Ubuntu, con relative istruzioni.

 

 

Insomma, se pensavate che per giocare avevate bisogno di mantenere Windows sul vostro hard disk, è forse il caso di dare un’occhiata a questi software per farvi rendere conto che la piaga firmata Microsoft sta molto meglio nel cestino della spazzatura che nel vostro computer! 😉

 

Thunder Teaser

Advertisements

~ di Montblanc su maggio 5, 2007.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: