Linea Mortale

lineamortale.jpg

All’istituto universitario di medicina alcuni studenti molto ambiziosi decidono di imbarcarsi in un esperimento: attraversare i confini della vita, proiettarsi per pochi minuti nell’aldilà e tornare indietro.
Dopo il successo ottenuto durante la prima prova ogni componente del gruppo vuole sperimentare e, poco alla volta, l’esperimento diventa una scommessa: vince chi resiste di più nell’aldilà.
Inutile dirlo, con la vita non si scherza e tanto meno con la morte: oltrepassata la linea non troveranno la conoscenza, ma il loro passato… dietro la soglia infatti troveranno ad aspettarli dei mostri pronti a scovarli e a punirli per gli errori commessi nel passato.
Inquietante è la piega che prende la storia dopo un po’: ci si rende conto infatti che il loro desiderio di conoscenza si tramuta inesorabilmente in amore per la morte, amore che li porterà in situazioni dolorose e spesso pericolose: i vari protagonisti infatti dovranno confrontarsi con un evento del loro passato e solo affrontandolo se ne riusciranno a liberare.
Le situazioni che si incontrano sono estremamente diverse tra loro: dal bambino perseguitato dal fantasma di un suo compagno di giochi ucciso per sbaglio all’afflizione di una figlia che rivede suo padre suicidarsi quando lo scopre a drogarsi.
L’argomento è davvero affascinante ed è trattato abbastanza bene, anche se nell’aldilà alcune scene fanno calare decisamente la qualità del film, essendo decisamente poco credibili. D’altra parte non ci si può nemmeno lamentare, il film è del 1990 ed ovviamente gli effetti speciali non erano quelli a cui siamo abituati oggi.
Il film comunque merita decisamente di essere visto, riesce a tenere attaccato al televisore lo spettatore con un sacco di avvincenti domande: cosa ci sarà dopo la morte? perché è perseguitato? e da cosa?? riuscirà a uscirne vivo??
Motivo in più per vedere il film sono poi gli attori: riunisce infatti giovani che sono poi diventati stelle del cinema. Una fra tutte??? Julia Roberts, per la felicità di tutti i ragazzi…

Oops

Annunci

~ di Charlie Brown 666 su maggio 4, 2007.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: