The Worlds of Fading Suns

fsdesktop.jpg

Dopo il mondo magico di D&D, l’oscuro mondo del sovrannaturale di Vampire e de Il richiamo di Cthulhu, ecco a voi il mondo fantascientifico di Fading Suns, dove l’uomo, ormai privo di risorse, parte alla ricerca di nuovi pianeti dove gli è possibile stabilirsi. La ricerca ebbe esito positivo solo dopo 205 anni (2100-2305), cioè quando fu trovata la prima testimonianza di vita oltre a quella umana, raggiungibile mediante il portale di salto, un enorme disco metallico che collega pianeti differenti
È da questo punto che la storia di Fading Suns ha inizio.
Il nuovo mondo è costituito da ben 46 pianeti conosciuti, collegati tramite i portali. L’uomo viene a conoscenza dell’esistenza di altre razze (tra cui i Vau, gli Ur-Obun e gli Ur-Ukar, i Vorox e i Simbionti) e attraversa periodi altalenanti fra crisi e prosperità fino al 5002 (Periodo del Consolidamento). Bisogna però fare i conti con il più grande pericolo che l’uomo abbia mai affrontato: l’estinzione dei soli.
Il Gioco ha inizio.

Il sistema di gioco è lo stesso di D&D (d20 system), con la presenza delle 6 caratteristiche di gioco (Forza, Destrezza, Costituzione, ecc…) e la differenziazione tra razza e classe. Il numero delle razze è assai ridotto nei confronti di D&D: sono giocabili infatti solo 3 razze (Umani, Ur-Obun e Ur-Ukar) e solo una con LEP (i Vorox). Per quanto riguarda le classi, al contrario, è ben fornito: abbiamo quindi l’Animalista (uomini sempre in viaggio in grado di parlare con gli animali e di apprendere i segreti della natura – ma nonostante ciò completamente diversi dai Druidi), l’Arma Vivente (che è semplicemente un Monaco che ha deciso di apprendere lo stile di combattimento a mani nude per non restare disarmato dove è vietato portare armi – ad esempio in città), il Confederato (classe assolutamente nuova, affiliato di una delle cinque gilde della Federazione Mercantile con grandi privilegi sociali), il Frate Combattente (affiliato e protettore della Chiesa e della legge ma NON del bene come il paladino) e di molti altri.
In questo gioco è fondamentale l’assenza di oggetti magici (in effetti un lanciafiamme +1 sarebbe stato ridicolo) e la presenza di oggetti (armi protezioni e medicinali) ad alta tecnologia. I più grandi pericoli non sono assalti in terre selvagge ma la presenza di politici indecisi e volubili.

Fading Suns è un misto di politica e azione ben costruita: è davvero un gioco per gli amanti del GdR di tutti i generi.

Dr Jackal

Annunci

~ di Charlie Brown 666 su marzo 21, 2007.

8 Risposte to “The Worlds of Fading Suns”

  1. Ho fatto una sola “partita” dal vivo, nessuno è riuscito a spiegarmi granchè di regole e ambientazione, non c’ho capito quasi niente, il cavaliere che dovevo accompagnare è stato ammazzato a bruciapelo, però NONOSTANTE tutto ciò ho portato a termine la mia missione! Non vi dico la faccia dei miei avversari…

  2. più che indecisi e volubili, direi mafiosi&papponi 😉

    hasta siempre!

  3. Gridalo legnooooo!!! 😉

  4. eheheh, ogni tanto pure legno si fa vivo! 😀

  5. Quindi una sorta di vampire più commisurato e adattato al sistema di gioco di D&D, più o meno no?

  6. Un gioco politico, di intrighi, cospirazioni, corruzione, superstizione con un tocco fantascientifico quanto basta senza i superpoteri da non-morto di Vampire. Sei un misero umano e ti arrangi come puoi 😉

  7. Avevo intenzione di lasciare un commento per spiegare al meglio la vera e propria unione tra Vapire e D&D avvenuta durante la creazione di Fading Suns ma non sarei mai stato in grado di farlo come angeloacrobata complimentoni!

    Per quanti riguarda i sovrani e i politici dei diversi pianeti li vedo più come le marionette dei papponi&mafiosi ma fading suns lascia spazio a tantissime interpretazioni del gioco quindi abbiamo entrambi ragione!

  8. Wikipedia now considers Bill Bridges “Unnotable”

    http://en.wikipedia.org/wiki/Bill_Bridges_%28game_designer%29

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: