Manuali e denaro

 

Introduzione

Questa sezione di PippaMentis da oggi sarà completamente dedicata al nostro amatissimo Gioco Di Ruolo e sarà aggiornato (spero con tutto il cuore), come le altre sezioni, una volta a settimana per il piacere di tutti gli appassionati di ognuno dei temi da noi proposti. Nello specifico, in questa parte saranno suggerite critiche e soluzioni alle diverse sfaccettature dei giochi (come D&D, Chtulu, Vampire, Fading Suns, e altri…) e saranno ben accetti consigli da tutti gli appassionati. Oltre a questo offrirò simpatici test di mia creazione (naturalmente basati sui GDR) per passare un po’ di tempo a divertirci (chiedo scusa per le volgarità eventuali), inoltre metterò per iscritte alcune parti delle mie giocate così da avere consigli da tutti per migliorare il mio metodo di gioco assieme a voi e sarò altrettanto contento di dare aiuto per storie o problemi di gioco a chi lo vorrà.
Buon divertimento a tutti!

Salve a tutti! Per questa settimana avevo intenzione di richiamare all’attenzione tutti quelli che fino ad ora si sono interessati all’ acquisto dei manuali di gioco, in particolare quelli di D&D e Vampire. Fino a poco tempo fa il Master (oppure l’intero gruppo) si occupava di comprare i manuali appositi per il gioco; più o meno ogni gruppo aveva i manuali base più un paio di accessori utili per personalizzare al meglio i personaggi o l’ambientazione, per una media di 150€ divisibili dalle 4 alle 8 persone. Da un po’ di tempo il business dei manuali è cambiato: un paio di anni fa bastava un manuale intorno ai 40€ (per esempio quello di Forgotten Realms) per avere un’ambientazione prefatta ove giocare; ora, invece, ce ne vogliono uno per ogni regione dell’intero mondo (per esempio il manuale “Le marche d’argento”) decuplicando il costo dei manuali. Pensateci bene, non è roba da poco! Si tratta per la maggior parte dei soldi di ragazzi anche molto giovani, e non si limitano solo all’ambientazione. Rimanendo ancora sul tema di D&D, prima c’erano 5 manuali (“Signori delle terre selvagge”, “Il canto e il silenzio”, ecc…) che proponevano Talenti, Abilità e Classi di Prestigio nuove per ogni classe già esistente. Erano ottimi manuali poiché permettevano di creare un personaggio personalizzato nel migliore dei modi al modico prezzo di 10-20€ a manuale; ora sono stati riproposti e ampliati per la versione 3.5 (“Perfetto avventuriero”, “Perfetto Arcanista”, ecc…), ma ora il loro prezzo si aggira sui 30€ cadauno. Io stesso ho acquistato questi manuali poiché utili (infatti li consiglio a tutti), ma senza ombra di dubbio è stata una spesa che mi è costata molti sacrifici e subito ho pensato a quanti altri ragazzi hanno affrontato la mia stessa spesa e quanti ne stanno affrontando ancora e soprattutto che , continuando così, molti ragazzi si allontaneranno dal gioco di ruolo e non è questo quello che vogliamo, poiché tutti sappiamo che una delle cose più divertenti è parlare con altri giocatori del proprio personaggio o della propria storia, invece, di questo passo, le nostre belle storie dovremmo raccontarle ai nostri futuri nipoti, sempre se ci ascolteranno! Purtroppo questa è una cruda realtà che si estende a altri giochi come Vampire di cui ora esiste un manuale per ogni clan (per un totale di circa 13 clan a 30€ l’uno, che sinceramente è un bel popò di soldi che in pochi avrebbero il coraggio di spendere…), quindi consiglio a tutti di stare attenti prima di comprare un qualsiasi manuale: se possibile chiedete al vostro rivenditore di dare un’ occhiata al manuale prima di acquistarlo. Come molti sono pronto a spendere molto per rendere migliore la mia giocata, ma non desidero che nessuno spenda 30€ per un manuale da lasciare su uno scaffale a prender polvere. State attenti, mi raccomando.

Buon gioco a tutti!

Dr. Jackal v245.765

Annunci

~ di Montblanc su gennaio 14, 2007.

15 Risposte to “Manuali e denaro”

  1. Si Paolo..hai una ragione fottuta…bravo, bella iniziativa.

  2. Hee hai prprio ragione paolo ma non hai una soluzione ai nostri problemi? Bè mi piacerebbe ke scrivessi qualcosa su Vampire ke è il mio Gdr preferito….A presto

  3. Ciao Speedsnail! Grazie di aver apprezzato il mio articolo! Purtroppo, oltre a consigliarvi una dura selezione dei manuali non posso darvi altri consigli, poiché, come molti fan fanno, scaricare manuali da Internet è illegale! 😦 Perciò è meglio dare sempre prima un’occhiata al manuale e vedere se veramente c’è la necessità di acquistarlo. In ogni caso, ti prometto che presto arriverà un bell’articolo incentrato su Vampire, anche perché oltre all’aver giocato di ruolo vi ho giocato anche dal vivo, quindi ne sono abbastanza informato e ho veramente molto da dire al riguardo! 😉 Alla prossima! Continua a seguirci!

  4. Finquando i manuali con i quali giochiamo li compri tu per me va sempre di lusso!

  5. the marius rulez!! pensavo proprio a questo… popo, ma nn è che “Fino a poco tempo fa il Master (oppure l’intero gruppo) si occupava di comprare i manuali” contiene un implicito messaggio ai tuoi giocatori di ruolo preferiti del martedì del tipo “Guagliù cacciat’ i’ sord?” 😀

  6. Se è così vuol dire che Dr.J ha capito come funziona davvero il Quarto Potere: Con diplomazia ed esponendo in modo chiaro le problematiche ci convince a condonare le nostre ricchezze col sorriso sulle labbra. Altro che Prodi e Finanziaria!!!

  7. no ragazzi non vi preoccupate io sono sempre ben disposto a comprare i
    manuali per il mio gruppo preferito, dopotutto nulla è più gratificante di avere voi come rappresentanti dell’ avventura ideata de me e vedervi felicissimi di giocare nella mia storia
    che bello dire puttanate ( mi dovete 275 €………………..a testa……..IVA esclusa)

  8. Va bene… se la mettiamo così stasera Roland ucciderà Miki… Hihihi… 😀

  9. Siamo il tuo gruppo preferito perchè siamo gli unici!!!
    Stasera Kyato andrà a caccia di lucciole…

  10. stasera vi fate tutti le pippe.insieme.per sempre.un trilogy.sta bbene.

  11. trilogy:
    un demente è per sempre

  12. Ei raga ma chi è questo Speedsnail hai detto giusto è viva Vampire e Paolo, approposito Paolo continua così che sbanchi

  13. heilà R.R.Razial grazie mille comunque per la vostra felicità oggi ho postato un articolo su vampire ciau

  14. Beh, magari non è necessario comprare proprio tutti i manuali, considerando che quelli di “regole” (e purtroppo molti di quelli di ambientazione) la rimenano con classi di prestigio insulse, nuovi incantesimi farlocchi, i soliti improbabili oggetti magici et altre amenità. Personalmente, credo che anche il Manuale dei Mostri sia all’80% inutile… insomma, una campagna fantasy può campare senza Magmin, Saccheggiatori Eterei, Heucuva e boiate di simili proporzioni.
    La gestione Wizards del marchio di D&D ha portato notevoli cambiamenti al sistema di gioco, che tendenzialmente è diventato più omogeneo ed oliato… sfortunatamente, con una precisa scelta editoriale (che comunque li ha premiati) sono stati privilegiati i supplementi di regole per “power player” piuttosto che belle avventure o ambientazioni… Ricordo che l’AD&D, almeno fino alla 2a Edizione, supportava un bel po’ di mondi di gioco: Forgotten Realms (ed offshots come Maztica, Kara-Tur, Al-Qadim), Dark Sun, DragonLance, Spelljammer, Lankhmar, Ravenloft, Greyhawk, Planescape, Birthright, oltre ai supplementi “verdi” delle ambientazioni storiche.
    Adesso sono rimasti FR ed Eberron, mentre quello che resta di DragonLance dopo il putiferio della 5a Era è gestito dalla Sovereign Press…
    Beh, scusate, ho trovato il thread e non ho saputo resistere… Bye, E.

  15. Di tutte le ambientazioni ufficiali di D&D 3.5, a mio avviso, la migliore è GreyHawk.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: